sabato 10 ottobre 2009

Il Potere

Finalmente trovo il tempo necessario e la voglia
per scrivere su di un argomento che mi piace…..
Avessi io il potere di poter scrivere frasi che danno l’idea vera attraverso un semplice Post il significato di POTERE……. beh
Potere puo’ essere definito come la possibilita’ concreta di avere con se la felecita’…sara'?
Mi sono chiesto tante volte perche’ non posso fare cio’ che mi pare, andare dove voglio, scegliere senza essere scelto......
Vivo guardando le immagini che scorrono della vita……. attento si, ma passivo inerme senza potere....
Yes we can, un corno….. Obama con il potere presidenziale come Berlusconi hanno il potere di muovere i fili di questo teatrino ch’e’ la vita, mentre noi stentiamo di stare a galla.
Dare piu’ potere ha chi non c’e’ la’, significa rinunciare per sempre alle armi, alla violenza, all’egoismo, all’individualismo e loro lo sanno e non lo fanno, perche'?????

SONO SICURO CHE, SE CIO' SI AVVERASSE, LA POLITICA DIVERREBBE LA FARINA DELLA VITA E NON IL SUO VELENO........

IL POTERE NASCE DALLA CULTURA E DALL'INTELLIGENZA....

L'INGNORANZA E' LA FONTE CHE ALIMENTA TUTTE LE SOFFERENZE.....

Tutte le crisi e le disfunzioni sociali nascono da una cultura,che ha il potere di favorire il fiorire di un Potere,
che ha il potere di propagare solo la morte…………

Se avessi io il potere di decidere in pieno e in tutto che fare della mia vita, sono sicuro che a quest’ora sarei iu un oceano di perlizie e di delizie, mentre intorno solo sorrisi e baci in un mondo che sambra aver dimenticato per sempre l’egoismo, l’arrivismo,immersi invece in un mondo dove il potere di avere un potere appartiene adesso veramente a tutti.....
Vorrei sapere infine l'uso del potere decisionale sul bene e sul male se fosse nelle vostre mani come lo usereste? ...
Vorrei risposte vere e non ipocrite se vi va di rispondere ........

5 commenti:

stella ha detto...

Visita il mio blog...ma con calma...

strega61 ha detto...

avere il potere io? no, sono troppo impulsiva e incasinata

mi piacerebbe che chi ce l'ha si rivolgesse in maniera reale e concreta a chi fino ad oggi è stato lasciato VOLONTARIAMENTE nel più profondo disagio ... senza demagogie, semplicemente provando a cambiare le cose

utopia

Lucignolo ha detto...

Ciao Fernando,
t'ho sentito vicino,
in un attimo di comprensione,
al di là delle lusinghe,
proprio come uno che ha raggiunto il mio esprimere,
ti scrivo qui questo riconoscimento,
perchè non voglio aggiunger altro sul quel mio post.
Brindo con Tony al potenziale amico, telematicamente ma,
forse un giorno potremmo sedere davanti il famoso bicchiere di vino, che di tanto in tanto rievochiamo, che non si sa mai, la vita ci porta a spasso.

Artemisia ha detto...

Io mi sono sempre definita una tiranna ed una dittatrice e questo perché di quel potere decisionale tra bene e male, di cui parli tu ne faccio ampio uso nella mia vita personale. Non pretendo di possedere le verità su tutto ma credo di avere un buon senso critico per stabilire cosa non mi piace e se qualcuno sta facendo alla mia vita qualcosa che non dovrebbe. Prima di stabilire della vita di molti, io credo, sarebbe giusto avere un pieno possesso della vita personale e non è affatto una cosa così semplice. Molte persone vivono una vita decisamente incolore, inodore ed insapore per i miei gusti. Ho imparato che le persone che ti dicono di fare delle scelte per questioni di principio in realtà la maggior parte delle volte il principio è il denaro o il proprio vantaggio. Se volessimo riportare più ampiamente questo discorso sul politico ti direi che la democrazia è un sistema decisamente fallimentare secondo il mio punto di vista. a presto

stella ha detto...

Grazie del bel commento lasciato da me.