domenica 4 ottobre 2009

Mentre scrivo

Mentre scrivo i miei occhi si allontanano dal video
della telescrivente...
Non c'e' colore, niente solo una linea immaginaria che divide la realta'....
Porto con me, la gioia, la visione incontrollata di una donna, di una bellezza inesistente, la stringo ma mi sfugge...
Mentre scrivo, qualcuno bussa alla porta, c'e' chi s'innamora, mentre scrivo, c'e'
chi tradisce, c'e' chi fa l'amore, chi da solo si ferisce oppure perde delle ore davanti ad un computer, mentre scrivo c'e' chi muore..........................................
Il dolce al cioccolato di mia moglie è stato sfornato mentre scrivo.....
La partita è appena finita, mentre scrivo, un silenzio dominante mi assale, è cosi' silente tanto da scavalcare la linea immaginaria che divide la realta'...
Mentre scrivo il pianto di un bambino mi riporta alla realta', da lontano il rumore delle auto, rompono il silenzio...
D'un tratto una visione, mentre scrivo, la mia donna interrompe questo srivere con un bacio... si allontana, va in cucina mi preparera' la cena.
Mentre scrivo penso a voi, ma dove cazzo siete mentre scrivo? ....
ovviamente non è obbligatorio saperlo...
Ma chi mi dice dov'e mentre scrivo è un po'come incontrarlo veramente ,veramente? ma chissa'......
Fantasticamente dal Vs Pannone Fernando Pessoa....

3 commenti:

Lucignolo ha detto...

Non male, anzi bene, ma sei troppo curioso !

Mentre leggo... tu non sarai certo lì a scrivere, dunque ci si incontra ? Veramente ?

Siamo come Pollicino, ma lasciamo briciole lungo la strada non per tornare indietro ma per essere ritrovati.

Comunque mentre tu scrivevi, probabilmente io già sognavo...

Fernando pannone Pessoa ha detto...

Luca mi fa sempre piacere quando rispondi....... il Post non è per sapere qualcosa, ma è per dire qualcosa come una vera favola....
Mi farebbe piacere incontrarti, ma forse cosi' facendo smetteresti di sognare.... un caro saluto Luca.

stella ha detto...

Intendevo il blog : stella-ilbeneinnoii.blogspot.com